Finalità educative

  1. Finalità socio - affettive - relazionali
    • Acquisire una chiara e consapevole immagine di sé
    • Instaurare rapporti corretti e costruttivi con gli altri, nel rispetto e nella valorizzazione delle diversità
    • Maturare una consapevole condivisione delle regole della convivenza civile
  2. Finalità cognitive trasversali
    • Essere consapevoli delle proprie modalità di apprendimento finalizzandole al compito
    • Perfezionare un metodo di lavoro (prendere appunti, di individuare le strutture di un testo e visualizzarle in mappe logiche)
    • Organizzare e gestire correttamente materiali, strumenti, attrezzature
    • Sapersi esprimere in modo coerente ed efficace utilizzando in maniera adeguata linguaggi specifici
    • Saper comprendere e rielaborare messaggi
    • Saper applicare regole, leggi e procedure
    • Saper sintetizzare le conoscenze acquisite
    • Saper risolvere problemi sviluppando capacità critiche e di valutazione
    • Acquisire e perfezionare le competenze caratteristiche di ogni profilo professionale

Le singole finalità trovano una declinazione rispondente ai bisogni delle classi ad opera dei rispettivi Consigli nei mesi di settembre e ottobre. Gli obiettivi educativi e cognitivi programmati dai Consigli saranno comunicati ad alunni e famiglie nel Contratto Formativo.

Pubblicata da ANSELMO PEZZOLI